La Storia della nostra Pro Loco

Nei primi anni settanta, un gruppo di persone entusiaste ed amanti di Altessano cominciano a ritrovarsi con una certa assiduità dando vita agli eventi del Borgo Storico, in special modo alla Festa di Altessano (oggi Festa Patronale di San Marchese).

Nel 1984 decidono di costituire la “Compagnia del Buonumore” (o Amis del… come qualche anziano del posto preferisce ancora ricordarla), che di fatto sarà l’embrione che porterà alla costituzione della Pro Loco.

Dall’ossatura della Compagnia nasce, infatti, per mano di un gruppo di ardimentosi ai suoi vertici, la Pro Loco Altessano che vede i suoi natali ufficiali, il 31 Gennaio 1986 costituita con regolare atto notarile (registrato a Torino il 13 febbraio 1986).

Scriveva nel 1996 il compianto Paolo Rolando (uno dei soci fondatori) a pagina 149 del libro "Altessano e la Pia Società di San Marchese" parlando della Pro Loco: "E' non senza emozione che tento di ricordare quella sera di ottobre dell'ormai lontano 1985. Una trentina di persone legate dal comune attaccamento ad Altessano ed alle sue tradizioni si ritrovano in una saletta del bar Italia, a destra entrando. Nasce così la Pro Loco Altessano [omissis]. "

Successivamente, su richiesta dell’Amministrazione Comunale, in quanto doveva identificarsi quale Pro Loco cittadina e non soltanto del Borgo, il 25 novembre 1994 la Pro Loco cambia denominazione diventando Pro Loco Altessano – Venaria Reale.

La Pro Loco nel corso degli anni, fin dalla sua costituzione, è sempre presente nell’organizzazione di eventi arrivando anche ad ospitare artisti del calibro di Little Tony e Casadei oltre che a realizzare tra il 1995 e il 2005 ben 10 edizioni del Carnevale estivo denominato “Folclore sotto le Stelle”.

Folclore sotto le Stelle era un bellissimo evento, che ancora oggi tanti a Venaria ricordano, ma purtroppo molto costoso. Nel corso dell’ultima edizione, quella del 2005, avviene il cambio di Amministrazione Comunale che non concede il contributo a copertura, facendo entrare la Pro Loco in una difficile situazione debitoria.

Gli anni tra il 2006 e il 2008 vuoi per la difficile condizione economica della Pro Loco e la crisi con l’amministrazione Comunale, sono anni di ridottissima attività sul territorio.

Proprio alla fine del 2008, quando l’Amministrazione Comunale decide di far costituire una nuova Pro Loco, denominata Pro Loco Venaria, i “vecchi” della Pro Loco Altessano – Venaria Reale in sede di Assemblea dei Soci tenutasi il 13 Febbraio 2009, decidono di rispondere rinnovando i vertici e nominando a Presidente il Rag. Macario Ban Claudio che con la collaborazione di tutti riesce ad appianare il debito pregresso (11.000,00 euro) e a far ripartire la Pro Loco con nuove idee ed entusiasmi.

Il 7 febbraio 2011 veniva sottoscritta una “Lettera di Intenti” tra la Presidente della Pro Loco Venaria, Cav.Uff. Di Benedetto Maria e il Presidente della Pro Loco Altessano – Venaria Reale, Rag. Macario Ban Claudio. Con la lettera la Pro Loco Venaria cessava la sua attività e confluiva nella Pro Loco Altessano – Venaria Reale che veniva così pienamente riconosciuta quale Pro Loco Cittadina.

Negli anni successivi, e ancora oggi,  la Pro Loco partecipa e collabora alla quasi totalità degli eventi cittadini confermandosi quale ente di riferimento per le Associazioni del Territorio e l'Amministrazione Comunale.

Il 23 maggio 2015, alla presenza del Commissario Straordinario della Città di Venaria Reale Dott. Maurizio Gatto e delle Istituzioni ed Associazioni cittadine, viene inaugurata la nuova Sede ed il Punto informazioni Turistiche di Piazza Costituente 5/b.

Scriveva ancora Paolo Rolando nel 1996: "Al momento della sua nascita la Pro Loco era vista con molto scettiscismo, era convinzione generale che non sarebbe durata. Invece anno dopo anno, dapprima poneva le basi poi, man mano che si conquistava la fiducia dei cittadini e delle amministrazioni comunali, raggiungeva traguardi sempre più ambiziosi [omissis]. Speriamo vivamente che la nostra associazione riesca con il tempo, oltre a far sopravvivere le tradizioni presenti nella città di Venaria, anche a crearsene una propria, fondata sulla sua storia. Significherebbe aver dato un senso ai tanti sacrifici di questi anni."

Una storia lunga 30 anni, un viaggio ancora in corso….

 

 

I Presidenti

Sibona Angelo

1986 - 1989

Balma Ernestino

1990

Garrone Francesco

1991 - 1996

La Torre Giuseppe

1997 - 2008

Macario Ban Claudio

2009 -

 

Le Sedi

La prima Sede, quando nel lontano 1986 la Pro Loco iniziò l’avventura sotto la presidenza di Sibona Angelo, si trovava in piccolo locale di una stradina interna al numero 29 di Via Canale (tra il Ristorante il Capitolo e il Parrucchiere Michele). Sotto la presidenza di Balma Ernestino si trasferisce per un anno in Corso Garibaldi 104 presso l’Azienda Agricola La Magnolia per poi ritornare per i sei anni di presidenza di Garrone Francesco di nuovo in Via Canale stavolta presso il locale messo a disposizione da Franco Sra (una stanza ricavata dove oggi c’è il Ristorante Il Capitolo). Successivamente per oltre un decennio, sotto la presidenza di La Torre Giuseppe, la sede era situata in Via Montello 19 presso i locali dell’Immobiliare La Torre.

Con il presidente Macario Ban Claudio la sede passa prima in Via Trucchi 22/a dove rimane circa quattro anni, e finalmente in Piazza Costituente 5/b dove si trova tutt’ora ed è riconosciuta quale Punto informazioni Turistiche.

Nella foto il Primo Presidente della Pro Loco Altessano Sig. Sibona Angelo (a sx.) ritratto insieme a Adriano Bergamin

Altri due Presidenti ritratti in una foto dei primi anni '90: Francesco Garrone (a sx.) e Ernestino Balma

Locandina dell'ultima edizione svoltasi l'11 giugno 2005

Febbraio 2009 - Foto di gruppo del direttivo della "ripartenza" con al centro il Presidente uscente La Torre (a sx.) e il Presidente Macario (notare sul fondo l'insegna del Bar Italia, lo stesso dove 24 anni prima era nata la Pro Loco)

23 maggio 2015: parte del Direttivo in carica 2014-16 ritratto davanti alla nuova sede