L’Atelier della Storia Venariese: dialoghi su fatti, vicende e cronache locali

“Il programma che presentiamo ha lo scopo di approfondire e far conoscere la storia locale e ciò perché negli ultimi venti anni molto si è scritto sulla Reggia e poco sulla Città di Venaria Reale, nonostante il tanto che questo luogo ha da raccontare. L’Atelier della Storia venariese per meglio assolvere al suo scopo, si avvale di un gruppo di studiosi locali, persone culturalmente preparate, dotate di conoscenza del territorio cittadino e di esperienze di pubblicazioni.”

-Ettore Maschio, Venaria Reale, 26 aprile 2022

Diceva Ugo Foscolo che raccontare la storia ci permette di vivere una seconda vita, di appropriarci di un ulteriore universo, diverso dal nostro. L’essere umano vive della propria storia, è ed imprescindibilmente è composto da ciò che tramanda, dai fatti, dalle vicende e dalle cronache che dona ai propri figli, ed ai figli dei propri figli. Non c’è storia senza uomo, certo, ma al contempo l’essere umano non può esistere senza narrare la propria storia. 

La Pro Loco crede fermamente in questo. Perciò la nostra missione prima diviene proteggere e tramandare il patrimonio storico, materiale ed immateriale, del nostro loco, della nostra Città. Raramente tuttavia riusciamo a dimostrare ai cittadini che ci impegniamo ogni giorno per questo compito. Che ci battiamo perché la Venaria Reale dei nostri nonni e dei loro nonni e di chi è venuto prima di loro non venga dimenticata. Oggi ne abbiamo l’occasione. 

La nostra sezione Atelier della Storia Venariese, costituita appunto come baluardo protettore della Venaria Reale che fu, che era e che è stata, presenta il suo ciclo di incontri divulgativi per l’anno 2022, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, con la Venaria Reale, la Fondazione Via Maestra, il Parco La Mandria e la Biblioteca Civica Tancredi Milone. Siamo davvero orgogliosi di potervi portare queste giornate dedicate alla storia, alla cultura ed anche all’architettura locale. 

Gli incontri si svolgeranno a partire da venerdì 6 maggio 2022 con Storia e Storie di Venaria Reale: L’archivio storico della Città, tenuto alle ore 21.00 presso la Sala Multimediale della Biblioteca Civica Tancredi Milone di Via Verdi 18, dall’archivista Dott.ssa Elisa Tealdi e dal Direttore dell’Archivio di Stato di Novara, Davide De Franco. In questa occasione verranno presentati e commentati per la prima volta documenti dall’archivio storico di Venaria Reale, dal ‘600 ai giorni nostri, che ci raccontano la vita nella Città di un tempo. 

L’accorato invito a partecipare è esteso a tutti i cittadini venariesi, ma anche a tutti coloro che sono interessati a vivere una seconda Venaria Reale, diversa da quella che sono abituati a conoscere, toccare e vedere e le cui strade sono abituati a percorrere. L’evento avrà ingresso libero, ma le porte della Sala Multimediale saranno per motivi di sicurezza aperte solamente fino ad esaurimento posti.

 

Il programma per i futuri incontri prevede: 

Venerdì 13 maggio 2022 alle ore 21.00 – “Città di Soldati e di Cavalli”…E Aerei: Venaria Reale e i militari
presso l’Aula Magna del Centro di Conservazione e Restauro – Via XX Settembre 18, con Paolo Anzile, Giancarlo Colombatto e Andrea Scaringella

 

Venerdì 27 maggio 2022 alle ore 21.00 – Vita Quotidiana alla Corte dei Savoia
presso la Cappella Sant’Uberto della Reggia di Venaria – Piazza della Repubblica, con Andrea Merlotti e Andrea Scaringella

 

Venerdì 17 giugno 2022 alle ore 21.00 – “Venaria” prima di Venaria…
presso Cascina Brero, all’interno del Parco La Mandria – Via Vittorio Scodeggio, con Davide De Franco e Giancarlo Colombatto

 

Venerdì 16 settembre 2022 alle ore 21.00 – Venaria Nascosta. Aneddoti e curiosità cittadine
presso la Sala Convegni del Teatro Concordia – Corso Puccini, con Ettore Maschio, Alessandro Cappelletto e Antonella Menzio

 

Venerdì 14 ottobre 2022 alle ore 21.00 – L’Archivio Storico della parrocchia di Santa Maria: Specchio di vita cittadina
presso l’Oratorio della Parrocchia Natività di Maria Vergine di Venaria Reale – Piazza dell’Annunziata 10, con Ettore Maschio, Davide De Franco e Don Alberto Nigra

 

Venerdì 28 ottobre 2022 alle ore 21.00 – L’Industria e la Città: Cambiamenti sociali ed economici attraverso le carte d’archivio
presso la Sala Multimediale della Biblioteca Civica Tancredi Milone – Via Verdi 18, con Elisa Tealdi ed Ettore Maschio

 

Venerdì 4 novembre 2022 alle ore 21.00 – La Vènerie e l’arte del suono del Corno da Caccia
presso la Cappella Sant’Uberto della Reggia di Venaria – Piazza della Repubblica, con Giorgio Marinello, Pietro Passerin d’Entrèves e Tomaso Ricardi di Netro 

 

Rimanete aggiornati su questo sito web e sulla pagina Facebook Associazione Turistica Pro Loco Altessano – Venaria Reale per eventuali aggiornamenti.